Volumi corposi e accoglienza generano la leggerezza dell’autentico ristoro. La curva segnata dal laterale angolare e la slanciata traiettoria dell’alto schienale proiettano il piano delle sedute verso lo spazio circostante, eliminando i netti confini tra gli elementi d’arredo.