Grazie all’intuitivo meccanismo dello schienale avanzante, Platone reinventa le superfici, mettendo in moto i volumi ed adattandosi così alle sempre nuove esigenze imposte dalla realtà. Il rivestimento in similpelle partecipa del dinamismo strutturale, disegnando un regolare reticolo di cuciture convergenti.